Visita Andrologica

By: | Tags: | Comments: 0 | giugno 20th, 2015


Che cos’è?

La visita andrologica è una valutazione specialistica da parte dell’Andrologo, medico specialista nella diagnosi e terapia medica e chirurgica delle patologie che affliggono il maschio.


A che cosa serve?

La visita andrologica è utile per prevenire, diagnosticare, monitorare e stabilire trattamenti per le principali patologie andrologiche, come disfunzione erettile, eiaculazione precoce, varicocele, fimosi, brevità del frenulo, infertilità.


Come si svolge?

Il medico specialista nella prima fase della visita raccoglie, tramite una serie di domande, alcune informazioni sulla storia clinica e sullo stile di vita del paziente (fase denominata “anamnesi”).
La seconda parte della visita (denominata “esame obiettivo”) consiste invece in un attento ed approfondito esame dei genitali maschili. Se il paziente presenta anche problematiche di tipo urologico e se ha più di 50 anni l’esame obiettivo è completato dalla esplorazione digito rettale della prostata.


Che norme di preparazione occorre seguire?

Non sono previste norme di preparazione particolari, l’unica avvertenza è quella di portare con sé eventuali esami effettuati su richiesta del proprio medico curante e tutta la documentazione medica eventualmente posseduta inerente il problema andrologico.
Print Friendly
Se vuoi prenotare questa prestazione clicca qui

You must be logged in to post a comment.